Calendario vaccinale - Malattie infettive - vaccinazioni - Infetivologo - Infettivologia - malattie infettive - virologo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Malattie Infettive e Vaccinazioni

Calendario vaccinale


Per calendario delle vaccinazioni si intende la successione cronologica con cui vanno effettuate le vaccinazioni dei bambini, sia obbligatorie che raccomandate, fino all’adolescenza.

Una guida di facile lettura per il personale sanitario (in quanto strumento basilare per rendere operativi i programmi vaccinali e conseguire gli obiettivi delle diverse vaccinazioni) e per le famiglie, ideale per eliminare dubbi sulle date delle vaccinazioni ai bambini.

Rispetto al calendario previsto dal
Piano nazionale vaccini 1999-2000state apportate alcune modifiche.Innanzitutto sono state introdotte nuove vaccinazioni raccomandate (varicella, meningite C, pneumococco) già segnalate nel Piano Sanitario Nazionale 2003-2005.

il nuovo calendario, i bambini dovrebbero essere vaccinati contro pneumococco e meningococco C entro il primo anno di vita (l'età più a rischio), e poiché a questa età si verifica anche la somministrazione dell'esavalente, si possono effettuare le vaccinazioni contro le meningiti in un'unica seduta.

Per quanto riguarda la varicella, l'obiettivo è quello di evitare la malattia in età adulta, poiché si presenta in forme molto gravi.
Altra novità: il vaccino antipolio orale vivo attenuato (OPV) tipo Sabin viene definitivamente sostituito con quello iniettivo inattivato (IPV) tipo Salk.

La modalità di somministrazione rimane invariata per quanto riguarda le prime 3 dosi nel primo anno di vita, mentre per il richiamo occorre fare una distinzione (vedi
Decreto Ministero Salute 15 luglio 2005):
per i bambini nati dal 1 gennaio 2004 in poi il richiamo va praticato tra il 5° e il 6° anno di vita (e comunque, non prima che siano trascorsi 12 mesi dalla somministrazione della terza dose), insieme al richiamo del vaccino antidifterico-tetanico-pertossico e della seconda dose di antimorbillo-rosolia-parotite i bambini nati prima dell'1 gennaio 2004 il richiamo va praticato al 2°-3° anno di vita come in precedenza.

Questo sito non costituisce testata giornalistica.
Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità dell’autore.
Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 7/3/2001
Data ultimo aggiornamento 01/07/2012
Contatta webmaster

 
Torna ai contenuti | Torna al menu