Farmacia da viaggio - infettivologo - consigli al viaggiatore - Infetivologo - Infettivologia - malattie infettive - virologo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Consigli al Viaggiatore

           



FARMACIA DA VIAGGIO


Il viaggiatore dovrebbe sempre avere con sé una piccola farmacia da viaggio che sarà rappresentata da materiale e farmaci di uso generale (“kit di base”), e da farmaci specifici sula base delle esigenze del singolo viaggiatore.

E’ cosa saggia (e anche pratica) portare quei farmaci che il viaggiatore assume cronicamente (es. antiipertensivi, antiaritmici, ipoglicemizzanti, contraccettivi orali etc) in quantità eccedente il consumo calcolato e soprattutto distribuirli in due diversi bagagli, uno dei quali deve essere ovviamente quello a mano. Tutto questo per ovvii motivi perché  in caso di smarrimento o furto del bagaglio, il viaggiatore non si troverà senza i suoi farmaci “salvavita”.

E’ preferibile evitare le preparazioni in forma di sciroppi, sospensioni e supposte che possono essere danneggiati durante il viaggio; nel caso di bambini si possono utilizzare le formulazioni a base di polvere granulare ma in questo caso si deve essere certi di avere acqua sicura per la ricostituzione.


                                                          


MATERIALE DI “PRIMO SOCCORSO” E “VARIO”

Cerotto, disinfettante (esistono anche formulazioni da viaggio), garze e bende, siringhe ed aghi sterili, forbicine e spille di sicurezza, termometro (evitare quelli a mercurio!!!!), repellenti cutanei, formulazioni orali reidratanti, creme protettive per la cute, disinfettante per l’igiene dell’acqua.





 
FARMACI

Antidolorifici (es.nimesulide, diclofenac, etc)

Antisapstico (es.rociverina)
Antipiretici (es.paracetamolo)
Antiallergici (antiistaminici)
Cortisonici per via orale o anche parenterali (es. metilprednisolone, deflazacort)
Antibiotici ad ampio spettro sia per infezioni delle alte vie respiratorie (es. penicilline, sulfamidici, macrolidi) sia per le infezioni del tratto gastrointestinale (es.fluorochinolonici)
Inibitori della motilità gastrointestinale (es.loperamide)
Polvere e pomata antimicotica
Pomata steroidea e antibiotica
Colliri decongestionanti o con antibiotici

Gocce otologiche



Questo sito non costituisce testata giornalistica.
Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità dell’autore.
Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 7/3/2001
Data ultimo aggiornamento 01/07/2012
Contatta webmaster

 
Torna ai contenuti | Torna al menu