Granuloma Inguinale - Infetivologo - Infettivologia - malattie infettive - virologo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Infezioni Sessualmente Trasmesse Batteriche

GRANULOMA INGUINALE

Il granuloma inguinale è una malattia sessualmente trasmessa caratteristica delle regioni tropicali e subtropicali e di riscontro eccezionale nei paesi industrializzati e a clima temperato; è causata da un batterio, il Calymmatobacterium granulomatis  precedentemente denominato Donovania granulomatis (da cui il termine di donovanosi).

Dopo un periodo d'incubazione variabile da poco più di una settimana a quasi due mesi, compaiono delle papule (piccoli rilievi) nel punto di penetrazione che evolvono in ulcere di varie dimensioni, non dolenti, dure con un margine ispessito e un fondo rosso. Sui bordi dell'ulcera possono insorgere ulteriori papule che si trasformano in ulcere.

La lesione tende lentamente a estendersi in maniera lenta ma progressiva, causando gravi lesioni deturpanti dei genitali.diagnosi è innanzitutto clinica, confortata dalle metodiche microbiologiche del materiale prelevato dal fondo dell'ulcera o da frammenti bioptici con la dimostrazione dei corpi di Donovan.

La prognosi è favorevole nelle forme trattate mentre diventa cronico e ingravescente in assenza di terapia antibiotica.


Questo sito non costituisce testata giornalistica.
Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità dell’autore.
Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 7/3/2001
Data ultimo aggiornamento 01/07/2012
Contatta webmaster

 
Torna ai contenuti | Torna al menu