Malaria - Messaggi da ricordare - consigli - Infetivologo - Infettivologia - malattie infettive - virologo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Malaria - Capitolo 2

MESSAGGI DA RICORDARE



1) La profilassi farmacologica non dà la certezza assoluta di protezione nei confronti
   della MALARIA; per tale motivo, anche avendo effettuato la chemioprofilassi, il
   viaggiatore che presenti febbre al ritorno da un viaggio in area tropicale o subtropicale
   deve effettuare  una visita da un medico infettivologo specialista della materia.

2) Non esiste una chemioprofilassi migliore in assoluto, ma la profilassi va
   “ritagliata” per ogni viaggiatore sulla base di diverse variabili.

3) I repellenti costituiscono un complemento indispensabile alla chemioprofilassi.

4) Soprattutto in caso di chemioprofilassi la sintomatologia febbrile può comparire in   
   ritardo, anche di alcuni mesi: il viaggiatore deve far presente al medico infettivologo il recente viaggio.

5) La chemioprofilassi deve essere associata a tutte le misure di prevenzione delle  punture di insetti.
   
6) Deve essere sconsigliato il viaggio in aree endemiche per la malaria a donne in
   gravidanza o che intendono avere una gravidanza e ai bambini di età inferiore ai 14 anni.  

7) Dovrebbe essere evitata una gravidanza per vari mesi dopo il ritorno da un viaggio in un Paese endemico per malaria.
     
8) Chiunque torni da un Paese endemico per malaria, manifestando febbre deve effettuare una visita da un medico infettivologo  con          competenza di malattie tropicali.

9) In caso di febbre ricordare sempre al medico il recente viaggio in area endemica per malaria.

10) Sicuramente il primo esame da eseguire è senza dubbio un’esame emoscopico  accompagnato dalla ricerca di antigeni malarici:
     esami che dovrebbero essere eseguiti presso una Struttura con esperienza comprovata in materia.      


Questo sito non costituisce testata giornalistica.
Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità dell’autore.
Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 7/3/2001
Data ultimo aggiornamento 01/07/2012
Contatta webmaster

 
Torna ai contenuti | Torna al menu