Ecografia - Schistosomiasi intestinale - Infetivologo - Infettivologia - malattie infettive - virologo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Ecografia Clinica - Capitolo 2

SCHISTOSOMIASI INTESTINALE

Pressochè esclusiva dei Paesi della fascia tropicale.

Le lesioni interessano essenzialmente l'intestino e il fegato dove i granulomi e la sclerosi determinano una fibrosi epatica con ipertensione portale con conseguente epato splenomegalia, formazione di varici esofagee e la possibile complicanza emorragica.

La diarrea rappresenta il sintomo della localizzazione intestinale che può evolvere verso forme occlusive o emorragiche.

L'evidenzia l'aumento di volume del fegato, della milza, i segni dell'ipertensione portale (aumento di calibro della vena porta, splenica, presenza di circoli collaterali etc.)  





Questo sito non costituisce testata giornalistica.
Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità dell’autore.
Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 7/3/2001
Data ultimo aggiornamento 01/07/2012
Contatta webmaster

 
Torna ai contenuti | Torna al menu